Journal Bonus Mobili: Tutto quello che serve sap…

22.09.2020

Bonus Mobili: Tutto quello che serve sapere!

In questi giorni sentiamo spessissimo parlare di Bonus e agevolazioni fiscali. In seguito alla crisi dal Covid infatti, lo stato ha promosso una serie di incentivi e iniziative per rilanciare l’economia, tra le quali interessanti iniziative per la casa.
Perché non approfittarne? In questo articolo vi spieghiamo meglio del Bonus Mobili e di come arredare la vostra casa usufruendo delle detrazioni fiscali.
 

Bonus mobili: cos’è

La Legge di Bilancio del 2020 ha confermato e prorogato fino al 31 dicembre 2020 il bonus mobili ed elettrodomestici . Inoltre, l la Legge di Bilancio 2020 ha confermato anche il bonus ristrutturazioni, il bonus verde per giardini e terrazzi l’ecobonus 2020. 
La detrazione fiscale che i beneficiari potranno ottenere arriva ad un massimo di 10.000 euro e comunque al 50% della spesa sostenuta. 
Quali sono quindi i requisiti per poter usufruire delle detrazioni?
 

Molteni

 

Bonus mobili: chi può richiederlo

Può richiedere il bonus chi ha effettuato interventi di ristrutturazione edilizia dell’immobile in considerazione dal 1° gennaio 2019. Per poter usufruire del bonus, gli interventi devono essere accertati da documenti con la Dia, Scia, Cil, Cila o da un autocertificazione nel caso si tratta di lavori in edilizia libera. Inoltre, l’acquisto di mobili ed elettrodomestici deve avvenire in seguito dell’inizio dei lavori di ristrutturazione.
Inoltre, è importante sapere che i bonus mobili spetta a contribuenti assoggettati all’IRES ( società ) o all’IRPEF ( privati ) che abbiano acquistato elettrodomestici di classe energetica A+ (A per i forni) o comunque elettrodomestici con etichetta energetica.
Da non dimenticare, infine, che il pagamento dei beni deve avvenire tramite bonifico, carta di credito o di debito, mentre sono esclusi i pagamenti effettuati tramite contanti o assegno.
Trovate la guida completa nel sito dell’ Agenzia delle Entrate a questo link
 

Oggioni

 

Per quali mobili posso richiedere il bonus?

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito anche le tipologie di mobili, arredi, grandi elettrodomestici o mobili da parete per i quali è possibile richiedere il bonus previsto dalla Legge di Bilancio 2020. Occorre comunque ricordare che il beneficio è subordinato all’effettuazione di lavori di ristrutturazione edilizia dell’immobile a decorrere dal 1° gennaio 2019 con successivo acquisto di beni per l’arredo degli spazi.
Si può richiedere il bonus mobili per tutti i beni necessari al completamento dell’arredo della casa: quindi per letti, divani, cucine, materassi, cassettiere, sedie, scrivanie, librerie, credenze varie e lampade. Restano esclusi gli investimenti per porte, finestre (tuttavia inclusi in altri bonus fiscali – es. ecobonus 2020), pavimenti, e complementi.
Per quanto riguarda invece gli elettrodomestici, come già detto è necessaria una classe energetica di tipo A+ – oppure A nel caso si tratti di un forno. 
 

Poltrona Frau

 

Bonus mobili: come fare domanda

Per poter richiedere il bonus mobili ed elettrodomestici occorre inviare la domanda al sito dell’Agenzia delle Entrate, compilando una serie di documenti.
I documenti da allegare alla domanda sono i seguenti: 

  • Ricevuta del bonifico di pagamento con specificata la causale del pagamento stesso,
  • Per i pagamenti con carta di credito occorre conservare anche la ricevuta della transazione correttamente effettuata,
  • Documentazione di addebito sul conto corrente,
  • Fattura/e di acquisto del/ dei bene/i riportanti l’importo effettivo della spesa, la quantità e la natura dei beni stessi.

Per poter beneficiare del bonus mobili ed elettrodomestici occorre inoltre effettuare una comunicazione ad ENEA entro 90 giorni dalla data del termine dei lavori, nel caso di acquisto di frigorifero, forno, piano cottura elettrico, lavastoviglie, lavatrice e lavasciuga.
Trovate la guida completa nel sito dell’ Agenzia delle Entrate a questo link
 

Novamobili

Vieni nel nostro showroom per scoprire tutte le novità di arredo

e per una consulenza d’interni per la tua casa!  

 

|| Scopri tutti i nostri servizi e come lavoriamo in questo articolo 

|| Scopri tutti i nostri marchi di arredo qui

Contattaci qui

Contenuti simili