Journal Idee da copiare per letti a castello da …

23.08.2017

Idee da copiare per letti a castello da favola

I letti a castello sono la soluzione perfetta per arredare camerette di piccole dimensioni e per creare posto letto per fratelli. Sono infatti una tipologia di letto pensata per risparmiare lo spazio occupato dal secondo letto, ma anche per arredare con fantasia le camere dei più piccoli.
In commercio esistono davvero tante idee bellissime per arredare la camera dei più piccoli con un letto a castello:

Vediamo insieme come sceglierlo e quali sono le idee più originali da cui farsi ispirare !

Per prima cosa, valutate l’età dei bambini che dormiranno nel letto a castello. In base all’ età del bambino sarà necessario avere un letto con ringhiere su tutti i lati e che sia di altezza adeguata.
Valutate inoltre le dimensioni della camera, per capire quale modello è il migliore per la vostra camera.
I modelli di letto a castello presenti in commercio sono davvero moltissimi.

Se pensate al letto a castello solo come al classico con sviluppo in verticale, con i letti posizionati uno sopra l’altro, vi sbagliate. Sappiate che esistono tantissime altre varianti per rendere divertente e originale la camera dei bimbi.

Si può optare ad esempio per un solo letto a castello, in modo da liberare la parte inferiore della camera e utilizzarla quindi come scrivania o spazio per il gioco. Una soluzione molto intelligente e furba per sfruttare gli spazi anche in altezza!

Letti a castello a ponte

Le versioni a ponte presentano il letto superiore posizionato orizzontalmente rispetto a quello inferiore, e la struttura è costituita da mobili contenitori come cassettoni ed armadi.
Sono anche quelle che permettono una maggiore libertà compositiva e di creare tantissime soluzioni interessanti per le camerette dei più piccoli.

Letti a castello scomponibili e a scomparsa

I letti a castello scomponibili sono l’ideale per bimbi in crescita o nel caso di cambiamenti all’interno dell’abitazione, non vincolando con una struttura “a castello” fissa che potrebbe diventare un ingombro nel futuro.
Per chi ha problemi di spazio, esistono anche i letti a castello a scomparsa. In pratica nella parte inferiore viene nascosto il secondo letto, e si tratta di un’opzione molto utile per prevedere un lettino in più ad esempio per gli amichetti. Spesso questa soluzione è anche abbinata ad un letto a castello verticale, in modo da poter avere tre posti letto in uno spazio davvero ridotto!
Per chi ha ancora meno spazio disponibile, ci sono infine i letti a castello a scomparsa nella parete: si chiudono in verticale lasciando spazio utile da usare di giorno ad esempio per far giocare i bimbi.

Letti a castello a sviluppo orizzontale

Se invece il vostro spazio si sviluppa molto in lunghezza, ma poco in larghezza e in altezza, potreste invece pensare ad una soluzione a sviluppo orizzontale come quella in foto. I letti sono parte di un arredo su misura, sopraelevati in modo da creare tantissimo spazio utile con dei contenitori!

I letti a castello sono infine adatti anche per i più grandi, non solo per i bambini. Soprattutto nelle case vacanze, letti castello e divani letto sono gli alleati ideali per poter ospitare più persone in spazi ridotti!
||| A proposito, avete letto i nostri suggerimenti per arredare una casa al mare in modo perfetto?

Contenuti simili